Cerca il tuo immobile

Imposte sulla casa

(Legge di Stabilità 2014)Scarica PDF
  PRIMA CASA SECONDA CASA
ACQUISTO DA PRIVATO    
imposta di registro 2% * 9%
imposta ipotecaria fissa € 50,00 € 50,00
imposta catastale fissa € 50,00 € 50,00
ACQUISTO DA IMPRESA CON LAVORI TERMINATI ENTRO 5 ANNI
IVA 4% 10% **
imposta di registro € 200,00 € 200,00
imposta ipotecaria fissa € 200,00 € 200,00
imposta catastale fissa € 200,00 € 200,00
ACQUISTO DA IMPRESA CON LAVORI TERMINATI OLTRE 5 ANNI
IVA - -
imposta di registro 2% 9%
imposta ipotecaria fissa € 200,00 € 50,00
imposta catastale fissa € 200,00 € 50,00
 
IUC (Imposta Unica sulla Casa) TARI + TASI
[TARI: ex Tarsu, è l'imposta sullo smaltimento rifiuti; TASI: è l'imposta sui servizi indivisibili]
IMU + TARI + TASI
[IMU: Imposta Municipale Unica; TARI: ex Tarsu, è l'imposta sullo smaltimento rifiuti; TASI: è l'imposta sui servizi indivisibili]

IUC (Imposta Unica sulla Casa) è un'imposta comunale introdotta con la Legge di Stabilità 2014. La Legge ha stabilito delle aliquote massime che i Comuni non devono superare: la TASI deve avere un tetto massimo del 2,5‰, mentre la somma delle imposte IMU + TASI non può superare il 10,6‰. Le imposte comunali variano da Comune a Comune pertanto sono da verificare di volta in volta.
 
 
* l'imposta di registro è del 9% se la casa è di lusso, cat. A/1 - A/8 - A/9
** l'IVA è del 22% se la casa è di lusso, cat. A/1 - A/8 - A/9
NOTE
L'imposta di Registro viene calcolata sul valore catastale dell'immobile (PRIMA CASA: rendita catastale x 115,5; SECONDA CASA: rendita catastale x 126)
Dal 2007 è possibile detrarre fiscalmente ai fini Irpef (nella misura del 19%) i compensi corrisposti agli intermediari immobiliari per l'acquisto dell'unità immobiliare da adibire ad abitazione principale. La detrazione è fruibile per un importo comunque non superiore a € 1.000,00 e la possibilità di portare in detrazione questa spesa si esaurisce in un unico anno d’imposta. Se l’acquisto è effettuato da più proprietari, la detrazione, nel limite complessivo di € 1.000,00, dovrà essere ripartita tra i comproprietari in ragione della percentuale di proprietà.

Zucchi Palmieri

Via Boccaccio 14 20123 MILANO (MI) 0240702336 0243917657
C.F.: 05538990960 P.IVA: 05538990960
Il brand Zucchi Palmieri è di proprietà della società Driade s.r.l. - 20123 MILANO - P. IVA: 05538990960

Resta collegato

FacebookTwitterYouTubeGoogle+